Iron Running

Superare se stessi è essere forti

Sono solo uno a cui piace allacciarsi le scarpe e uscire a correre.
Il mio primo approccio con lo sport, però, nasce nell’acqua. Dalle prime bracciate al nuoto agonistico il passo è breve.
Arrivano le prime soddisfazioni, i primi podi e le prime vittorie.
Poi l’overtraining. Esagerando con gli allenamenti il fisico e la mente mi portano ad uno stop prolungato ma quella voce dentro di me è troppo forte e ad un certo punto non riesco più a metterla a tacere.
Rientro in piscina per preparare la mia prima gara di triathlon sprint, passando per la corsa in compagnia di Dino, già amico e subito divenuto al contempo rivale e punto di riferimento.
Ho fatto qualche Ironman 70.3, qualche maratona, qualche trail e ho attraversato diversi laghi a nuoto.
Dopo diversi anni di competizioni, mi rendo conto che il pettorale, il cronometro e la linea del traguardo mi stanno facendo perdere il gusto del gesto sportivo in sè.
Decido quindi di allontanarmi un pò dal mondo delle gare e di dedicarmi a progetti autogestiti, per riscoprire lo sport come piacere per me stesso e come strumento per aiutare gli altri.
È così che mi “invento” un ultra a tappe correndo 6 half Marathon in 6 giorni intorno a Milano.
Durante una vacanza nel 2015, partendo da un sito archeologico nel deserto marocchino, corro in solitaria sulla sabbia per diverse ore e nel 2016 ripeto questa esperienza di corsa introspettiva nella giungla del Borneo malese.

Nel 2017 con l’ultrarunner Filippo Menotti organizzo una 100km di bike + 100km di run per beneficenza ma al 49esimo km di corsa dobbiamo fermarci a causa delle condizioni meteo sfavorevoli in alta quota sulle Alpi svizzere. Non ci arrendiamo e progettiamo, nuovamente insieme, una pedalata su fat bike da Luino a Gressoney in notturna sotto una pioggia battente con l’intento di lasciare la bici ai piedi degli impianti sciistici ed arrivare di corsa alla cima alta luce (3184mt.) Anche qui il maltempo ci blocca. Il rischio valanghe è di 4 punti su una scala di 5.

Sono convinto però che ogni obiettivo non raggiunto sia precursore di un successo.

Nel 2018 organizzo infatti una 100km di corsa in solitaria non stop nel centro di Milano, al fine di sensibilizzare e avvicinare la collettività a tematiche relative all’inquinamento. L’evento riscuote una enorme risonanza mediatica. Molti runner decidono di correre con me per qualche km e la notizia fa subito il giro del web, oltre che delle radio e dei giornali. Questa avventura è resa ancora più rilevante per il fatto che ho con me un’apparecchio, fornitomi dalla startup campana YuppyLab, in grado di
monitorare la qualità dell’aria durante la corsa, registrando dati ambientali di interesse pubblico.

Nell’Agosto del 2019 sull’isola greca di Rodi, ho portato a termine la Plasticless Marathon, una maratona ideata ed autogestita in cui ho raccolto rifiuti plastici trovati lungo il tracciato, uno per ogni km percorso. Anche in questo caso l’interesse mediatico generato è stato notevole.
Attualmente sono anche istruttore di ginnastica posturale e speaker motivazionale durante eventi o
fiere.
Amo mettermi alla prova ogni giorno e mi piace affrontare sempre nuove sfide.
Uscire dalla propria zona di comfort fa solo bene perchè solo chi osa vive veramente.

70.3 Ironman Triathlete
Crazy Ultra Runner
Wild Swimmer
Brakeless Cyclist
Free Adventurer & Urban Explorer

Pubblicazioni

DA 10 A 100 Dai primi 10 km corsi alla 100 km per Milan

Alberto Merex Mereghetti e Matteo Simone

FREE ADVENTURER & URBAN EXPLORER

L’asfalto di Milano, il deserto marocchino o la foresta del borneo costituiscono per me il terreno sul quale testare i miei limiti e assaporare il piacere di superare me stesso.

SWIMMER/RUNNER/CYCLIST

Dalle prime bracciate al nuoto agonistico, dalle corsette da amatore ai 100 km intorno a Milano, dalle pedalate della domenica alla fat bike sulle alpi svizzere, all’Ironman è un attimo.

COACH & SPEAKER

Credo che sia importante mettere il proprio dono a servizio degli altri: per questo motivo sono anche istruttore di ginnastica posturale e speaker motivazionale durante eventi o fiere.

Chiudi il menu